titolo standard Termini e condizioni Termini e condizioni di vendita di SeaSafe Systems Ltd

Termini e condizioni

Termini e condizioni di vendita di SeaSafe Systems Ltd

Termini e condizioni di vendita - SeaSafe Systems Ltd

1. DEFINIZIONE

ACQUIRENTE - Cliente

VENDITORE - SeaSafe Systems Ltd.

MERCE - Significa gli articoli/articoli e/o servizi descritti nel preventivo/ordine.

ORDINE - Significa l'ordine effettuato dall'acquirente per la fornitura di beni.

2. GENERALE

a) Tutti i preventivi vengono forniti e tutti gli ordini accettati a questi termini, che sostituiscono qualsiasi altro termine e condizione stipulata, incorporata, a cui si fa riferimento o che è contenuta in qualsiasi ordine o in qualsiasi documento di / comunicazione da parte dell'acquirente nel corso delle trattative o qualsiasi altro termine, condizione o dichiarazione a cui si fa riferimento in qualsiasi corso di trattative tra il Venditore e l'Acquirente. Tutti gli ordini qui di seguito effettuati dall'Acquirente si intendono soggetti ai presenti termini e condizioni.

b) Nessuna modifica di questi termini sarà efficace se non effettuata da un accordo scritto espresso tra il Venditore e l'Acquirente. La firma da parte del Venditore di qualsiasi documentazione dell
'Acquirente non implicherà né avrà effetto su tale modifica.

c) Nessun ordine sarà vincolante per il Venditore se e fino a quando non sarà stato accettato o confermato per iscritto al Venditore. Il Venditore si riserva il diritto (senza pregiudizio di qualsiasi altro rimedio) di annullare qualsiasi ordine non completato o di sospendere la consegna nel caso in cui uno qualsiasi degli impegni dell'Acquirente nei confronti del Venditore non venga rispettato.

3. CONSEGNA

a) Il Venditore si impegna a fare ogni ragionevole sforzo per mantenere la data di spedizione o di consegna indicata, ma non si assume alcuna responsabilità per perdite o danni derivanti da eventuali ritardi.

b) Se l'Acquirente non prende in consegna la merce o parte di essa al momento concordato per la consegna, il Venditore ha il diritto di annullare o sospendere tale consegna e tutte le altre consegne in sospeso e di addebitare all'Acquirente la perdita subita.

c) Spedizione in tempi brevi, articoli non corretti o merce danneggiata di qualsiasi consegna, l'Acquirente deve annotare qualsiasi reclamo sulla bolla di consegna al momento della consegna o del ritiro e,
in caso di, confermare tali reclami per iscritto alla sede centrale del Venditore entro 3 giorni lavorativi dalla data di consegna o di ritiro. In caso di merce ricevuta
danneggiata, l'imballaggio deve essere conservato per l'ispezione. Il rispetto di questa condizione è precedente a qualsiasi reclamo. In caso di consegna a breve termine, l'Acquirente si
impegna a non rifiutare la merce, ma ad accettare la merce consegnata come parte dell'esecuzione del contratto.

d) I reclami per mancata consegna devono essere presentati entro 3 giorni lavorativi dalla data della fattura del Venditore o entro il periodo specificato da un vettore indipendente, a seconda di quale dei due è il più breve.

4. PREZZO

a) Il prezzo da pagare è quello in vigore al momento della fattura.

b) Il Venditore si riserva il diritto di applicare una tariffa minima per gli ordini di piccolo valore.

c) Il venditore ha il diritto, senza preavviso, di adeguare il prezzo indicato per tenere conto di qualsiasi modifica delle specifiche effettuata su richiesta dell'Acquirente o di qualsiasi alterazione, prima della data di consegna, del costo della manodopera, dei materiali, dei servizi in subappalto o dei dazi o delle tariffe di importazione o di esportazione o delle fluttuazioni del tasso di cambio valutario che influiscono direttamente sul costo della fornitura dei beni al venditore.

d) Il prezzo indicato è solo per le quantità stabilite e non è valido per quantità inferiori.

e) Tutti i prezzi indicati sono soggetti all'aliquota IVA standard del Regno Unito.

f) Tutte le citazioni del Venditore saranno in forma scritta.

5. PAGAMENTO

a) I termini di pagamento sono rigorosamente di 28 giorni al netto della data della fattura, salvo diversa indicazione.

b) Se l'Acquirente non effettuerà il pagamento per intero alla data di scadenza, allora (fatto salvo ogni altro diritto del Venditore) l'Acquirente, senza necessità di preavviso da parte del Venditore, sarà tenuto a pagare al Venditore gli interessi per l'importo non pagato al tasso del 2,5% al di sopra del tasso Barclays di base per mese di calendario, che matureranno di giorno in giorno e saranno calcolati dalla data di consegna della merce fino alla data di effettivo pagamento, nonché dopo e prima di ogni giudizio.

c) Il Venditore si riserva il diritto di addebitare all'Acquirente il costo della ri-presentazione degli assegni ricevuti dall'Acquirente che per qualsiasi motivo non vengano pagati alla prima presentazione per il pagamento in qualsiasi momento, all'importo al momento dell'addebito da parte della Barclays Bank.

6. GARANZIA

a) Il Venditore garantisce che la merce fornita è esente da difetti sostanziali di materiale e di lavorazione a condizione che l'Acquirente notifichi per iscritto alla società i presunti difetti non appena ne venga a conoscenza e comunque entro 3 giorni lavorativi dalla data di consegna.

b) La responsabilità del Venditore ai sensi della presente garanzia è limitata alla riparazione del difetto o, a discrezione del Venditore, alla fornitura di beni sostitutivi.

c) L'Acquirente deve restituire al Venditore la merce presumibilmente difettosa utilizzando il numero di bolla di consegna del Venditore e accompagnato da un ulteriore ordine di acquisto dell'Acquirente.

7. RITORNA

Nessuna merce sarà accettata per l'accredito o la sostituzione se non accompagnata da una bolla di consegna che indichi il numero di parte, la quantità, la descrizione dell'articolo o degli articoli e che riporti un numero di reso della merce emesso dal Venditore.

8. TITOLO

Tutti i beni rimangono di proprietà esclusiva del Venditore fino al loro completo pagamento. Il rischio passa all'Acquirente al momento della consegna della merce all'Acquirente.

9. FORZA MAGGIORE

Nel caso in cui il Venditore non sia in grado di adempiere ai propri obblighi contrattuali a causa di qualsiasi evento inevitabile e al di fuori del controllo del Venditore, compresi i decreti giudiziari o governativi, i regolamenti o altre direttive non imputabili al Venditore, e qualsiasi calamità naturale o calamità naturale, il Venditore ne darà immediatamente comunicazione all'Acquirente e farà tutto il possibile per riprendere l'esecuzione. A seguito di tale comunicazione, il contratto è sospeso. Se il periodo di mora supera i 15 giorni dal ricevimento della notifica dell'evento di Forza Maggiore, il contratto è risolto al momento della risoluzione, a meno che le parti non abbiano concordato diversamente per iscritto.

10. PERDITA CONSEGUENTE

Salvo quanto qui espressamente previsto, il Venditore non sarà responsabile per qualsiasi perdita o danno diretto o consequenziale, sia esso contrattuale o di altro tipo, di qualsiasi natura o a chiunque o qualsiasi causa derivante da o attraverso l'uso di qualsiasi dei beni da esso forniti. L'Acquirente dovrà tenere indenne il Venditore da eventuali richieste di risarcimento avanzate da terzi nei confronti del Venditore.

11. RESPONSABILITÀ

La responsabilità del Venditore non potrà in nessun caso superare il valore della merce o l'importo della fattura.

12. TERMINAZIONE

Il contratto sarà automaticamente risolto in caso di fallimento o di liquidazione. Ciò riguarda non solo il contratto, ma anche l'obbligo di restituire la merce per la quale la proprietà non passerà fino a quando non sarà stata pagata per intero.

13. LEGGE INGLESE

Se non diversamente concordato, il contratto sarà soggetto alla legge inglese.